TAB SOCIAL
Mutua
icon_FB_laterale
twitter_lan
Instagram_TabLat
 
titolo

News

 
11/04/2017
Nuovo appuntamento con le 'Giornate dell'Economia'

Più cultura economica e più società contemporanea nella scuola italiana, in rapporto costante con l'Università e le istituzioni. Il Liceo Economico Sociale Rosmini, il Polo Universitario Grossetano, Banca Tema, il Comune di Grosseto e la Provincia di Grosseto , insieme per le 'Giornate dell'Economia'

Il primo Rapporto OCSE-PISA 2012 sulle competenze finanziarie dei giovani, realizzato con un questionario sottoposto ai ragazzi con domande di crescente complessità, evidenzia che i quindicenni italiani hanno un’alfabetizzazione finanziaria inferiore a quella dei coetanei dei paesi OCSE partecipanti. Oltre uno studente su cinque non raggiunge un livello “di base” di competenze, quello necessario ad applicare le conoscenze e i concetti finanziari comuni e prendere decisioni finanziarie in ambiti che sono direttamente rilevanti per il soggetto.

In Italia, lo studio dell’economia è riservato in via esclusiva a chi intraprende un percorso formativo specifico, sia esso alle scuole superiori o all’università. Ben più utile, probabilmente indispensabile, sarebbe un’alfabetizzazione economica di massa. L’ignoranza finanziaria, infatti, ha evidenti ripercussioni negative non soltanto sulla vita e sul benessere dei singoli, ma sull’efficienza dell’intero sistema economico, tanto che l'alfabetizzazione finanziaria delle nuove generazioni è indicata da molti come una assoluta priorità.

Ed è la scuola che dovrebbe occuparsene, insieme alle istituzioni, che hanno il dovere civico di formare cittadini in grado di decifrare e affrontare con strumenti adeguati le nuove questioni sollevate dai veloci mutamenti del quadro economico e sociale mondiale ed europeo.

La collaborazione tra l'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Grosseto, la Provincia di Grosseto, il Liceo Economico Sociale Rosmini, il Polo Universitario Grossetano e Banca Tema ha reso possibile la realizzazione di un progetto innovativo e articolato che si propone di formare i cittadini per vincere le sfide del presente.

Il prossimo 21 aprile, presso la sede del Polo Universitario Grossetano in via Ginori 43, alle ore 10.00, Cristiano Iacopozzi, docente di Asset Allocation all’Università di Siena, parlerà di ‘Educazione al Risparmio: il ruolo dell'inflazione nel lungo periodo’. Introduce i lavori Valter Vincio, presidente di Banca Tema.

 

Locandina 21 aprile